Napoli. Il Presidente ANGPG Alviti, vince la battaglia, presto anche le Guardie giurate da vaccinare

32
Era stato tra i primi a richiedere e denunciare uno dei primi tasselli alla lotta contro la pandemia. Anche a Napoli come in tutta la regione è partita la vaccinazione contro il Covid rivolta al personale sanitario che, in tutti questi mesi è stato impegnato in prima persona ad affrontare il subdolo virus.
Il Presidente Nazionale Associazione Guardie Particolari Giurate Giuseppe Alviti h avinto la sua battaglia. presto anche le guardie giurate saranno vaccinate contro il covid-19.
Per il personale sanitario continueranno a prevedere dei punti di vaccinazione e verosimilmente ve ne saranno di ulteriori rispetto agli attuali”.
Il Presidente Alviti si domandava  “E per le guardie Particolari giurate che lavorano al fianco di medici e infermieri nei principali ospedali Napoletani e ambulatori distrettuali che fine faranno? Forse sono immuni e non ci è dato di saperlo? Le guardie Particolari giurate devono essere tutelate e vaccinate alla stessa maniera dei Sanitari poiché giochiamo con la vita e il coronavirus non chiede sconti e non ne fa”.
Da Stamattina le ANGPG stanno avendo come risultato positivo la richiesta del Presidente e noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti il vaccino, una Vittoria della categoria, non solo la mia il commento di Alviti raggiunto a telefono da una nota trasmissione televisiva campana.