Napoli e provincia – Le operazioni della Polizia di Stato I dettagli all’interno dell’articolo

15

Ogni giorno, controlli, perquisizioni, arresti, operazioni vengono effettuati a Napoli e nell’ intera provincia dell’hinterland napoletano a difesa dei cittadini.

Un lavoro costante fatto di abnegazione e coraggio che tengono alti i valori degli uomini e delle donne della Polizia di Stato della Questura di Napoli, che ogni giorno sono impegnati a garantire legalità, sicurezza e rispetto delle leggi, una risorsa a contrastare la criminalità sotto ogni aspetto, rischiando molte volte la vita.

************************************************************

Decumani – Bar chiuso per 5 giorni. Titolare ed avventori sanzionati

Ieri sera gli agenti del Commissariato Decumani hanno effettuato un servizio di controllo del territorio durante il quale hanno identificato 62 persone e controllato un bar di via San Sebastiano che, sebbene chiuso,  aveva al suo interno sei persone sedute ai tavoli che consumavano bevande.
Il titolare e gli avventori sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19 ed è stata disposta la chiusura del locale per 5 giorni.

************************************************************

Corso San Giovanni a Teduccio, arrestato spacciatore 26enne

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in corso San Giovanni  a Teduccio una persona a bordo di un’auto che consegnava qualcosa ad un giovane in cambio di denaro.
I poliziotti hanno raggiunto e bloccato lo spacciatore trovandolo in possesso di 8 involucri con 1,5 grammi circa di cocaina e di 120 euro. A.C., 26enne di Massa di Somma, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

************************************************************

Porta Nolana – Evade dai domiciliari, arrestato 37enne

Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in vico Orto del Conte hanno notato nei pressi di uno stabile un uomo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi.
I poliziotti lo hanno bloccato accertando che si era allontanato dal proprio domicilio dove è sottoposto al regime degli arresti domiciliari per rapina. M. P., 37enne napoletano, è stato arrestato per evasione.

************************************************************

Duchesca – Scoperto un ristorante in attività, chiuso per 5 giorni 

Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Calasanzio hanno notato un ristorante in piena attività e alcuni avventori che, alla loro vista, si sono allontanati rapidamente.
I poliziotti, una volta entrati, hanno sanzionato il titolare, un 35enne nigeriano, per inottemperanza alle misure anti Covid-19 con la chiusura del locale per 5 giorni.

************************************************************

Borgo Sant’Antonio Abate – Sanzionati sette minori per schiamazzi e assembramento  

Stanotte, inoltre, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in vico Tutti I Santi per una segnalazione di schiamazzi e assembramento di persone in un edificio.
Gli agenti, giunti sul posto, hanno udito forti rumori provenienti da un terranno in cui hanno sorpreso sette minori, napoletani tra i 13 e i 17 anni, e li hanno sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19 riaffidandoli ai genitori.