Napoli e provincia – Le operazioni della Polizia di Stato

Sono le operazioni effettuate dagli uomini e dalle donne della Polizia di Stato della Questura di Napoli che ogni giorno sono impegnati a garantire legalità e sicurezza.

Affrontano in maniera coraggiosa una realtà a difesa dei cittadini a fronteggiare la criminalità sotto ogni aspetto, rischiando molte volte la vita.

Ogni giorno, controlli, perquisizioni, arresti, vengono fatte nella città metropolitana e nei paesi dell’area Vesuviana nella quale con abnegazione e coraggio tengono alti i valori delle leggi.

********************************************************

Fuorigrotta –  Giovane arrestato per droga

Fuorigrotta, poliziotti liberi dal servizio arrestano due giovani per droga | RomaIeri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Paolo, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in viale Augusto, nei pressi della “piazzetta Maradona”, un giovane che ha consegnato qualcosa ad una persona in cambio di denaro.
I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati trovando lo spacciatore in possesso di 20 euro mentre, presso la sua abitazione, hanno rinvenuto 7 involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di 7 grammi circa, una busta con 24 grammi della stessa sostanza, 3 stecche di hashish di  5 grammi circa, un bilancino e  1785 euro.

U. C., 20enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre l’acquirente è stato sanzionato poiché aveva indosso due involucri contenenti marijuana.

********************************************************

Torre del Greco – Uomo denunciato per contrabbando di TLE

Napoli - Contrabbando di sigarette, sequestrati 46 kg. Arrestato 29enne [NOME] - Torrechannel.it

Venerdì mattina gli agenti del Commissariato di Torre del Greco, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in piazza della Repubblica, all’esterno della stazione della Circumvesuviana, un uomo privo di mascherina  che stava trasportando una borsa di grosse dimensioni e che, alla loro vista, si è allontanato velocemente.
I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato rinvenendo nel borsone 10 stecche di tabacchi lavorati esteri, privi del marchio dei Monopoli di Stato, per un peso complessivo di 2 kg. R.M., 40enne di Torre del Greco con precedenti di polizia, è stato denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri e sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché non indossava il dispositivo di protezione individuale.

********************************************************

Poggioreale – Latitante rintracciato a bordo di uno scooter rubato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Poggioreale, nel transitare in via Stadera hanno notato due persone a bordo di uno scooter che, alla loro vista, si sono allontanate velocemente per eludere il controllo.
I poliziotti, poco dopo, hanno intercettato il motociclo in via Nuova Poggioreale dove hanno intimato l’alt ai due occupanti che, dopo aver perso l’equilibrio ed abbandonato il mezzo, hanno continuato la fuga a piedi fino a quando sono stati raggiunti e bloccati dopo una colluttazione.
Il passeggero, A. R., 34enne napoletano, è stato arrestato poiché dal 12 settembre scorso, mentre si trovava ristretto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, si era sottratto alla misura rendendosi irreperibile e, nei suoi confronti, era stata disposta la  custodia cautelare in carcere; inoltre, è stato trovato in possesso di una pistola giocattolo a salve priva di tappo rosso e denunciato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e ricettazione poiché il motoveicolo su cui viaggiavano è risultato rubato.

Il conducente, un 17enne casertano con precedenti di polizia, è stato trovato in possesso di un coltello a farfalla e denunciato per porto abusivo di armi, ricettazione, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, nonché sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita. Il veicolo, infine, è stato restituito al proprietario.

********************************************************

Pompei – Uomo arrestato per tentata estorsione 

Pompei, chiedeva «regali» per i carcerati: arrestato 59enne -  CorrieredelMezzogiorno.itIeri sera gli agenti del Commissariato di Pompei, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Sacra a Pompei una persona in pigiama che stava prelevando dallo sportello di un bancomat.

I poliziotti si sono avvicinati all’uomo che ha raccontato di essere stato insultato e minacciato dal figlio poiché, come già avvenuto in precedenti occasioni, si era rifiutato di elargirgli del denaro.

Gli agenti hanno subito bloccato il figlio, F. V., 48enne napoletano con precedenti di polizia, che lo stava attendendo in auto e lo hanno arrestato per tentata estorsione.