Napoli e provincia – Le operazioni della Polizia di Stato

2

Sono le operazioni che ogni giorno vengono effettuate dagli uomini e dalle donne della Polizia di Stato della Questura di Napoli, impegnati nelle operazioni, nei controlli, nelle perquisizioni per garantire legalità e sicurezza. Presenza costante sul vasto territorio della città metropolitana e dei paesi dell’area Vesuviana. Una realtà ha difesa dei cittadini a fronteggiare la criminalità sotto ogni aspetto, rischiando molte volte la vita con abnegazione e coraggio tengono alti i valori delle leggi.

********************************

Rione Berlingieri – Arrestato 43enne per droga

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Monte Faito una persona che, dopo essere uscita da un’abitazione, ha consegnato qualcosa a un uomo in cambio di denaro.

I poliziotti li hanno bloccati trovando l’acquirente in possesso di un involucro contenente 0,25 grammi di cocaina, mentre nell’appartamento da cui la persona era uscita hanno rinvenuto una bustina di marijuana del peso di circa 3 grammi e 90 euro.
S. O., 43enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre l’acquirente è stato sanzionato.

********************************

Chiaia – Denunciato un parcheggiatore abusivo

Napoli, pena sospesa per parcheggiatore abusivo se lavora gratis per il  Comune - la RepubblicaIeri mattina gli agenti del Commissariato San Ferdinando, con il supporto  di personale della società ANM, hanno effettuato un servizio di controllo del territorio teso al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi in via dei Mille e Salita Vetriera.

In Salita Vetriera i poliziotti hanno sorpreso un uomo, un 50enne napoletano con precedenti di polizia già sanzionato più volte perché svolgeva l’attività di parcheggiatore abusivo, e  lo hanno bloccato e denunciato accertando che aveva occultato, nel vano di un ciclomotore in sosta, 12  mazzi di chiavi di autovetture.
Inoltre, sono state contestate 13 violazioni del Codice della Strada ad auto in  divieto di sosta, mentre lo scooter è stato sanzionato e sottoposto a sequestro poiché privo di copertura assicurativa.