Napoli e dintorni, tre operazioni di polizia, preso un ladro d’auto e vasta attività di prevenzione

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Paolo hanno arrestato G.P., 37enne napoletano per il reato di furto. I poliziotti, durante l’attività di controllo del territorio, sono stati allertati dalla Sala Operativa che aveva segnalato il furto di un’autovettura equipaggiata di sistema antifurto satellitare.Gli agenti si sono posti all’inseguimento dell’autovettura in via Consalvo. Alla vista della Polizia il conducente dell’autovettura ha abbandonato il veicolo in via Cassidoro per poi darsi alla fuga. Gli agenti sono scesi dall’autovettura e hanno prontamente bloccato il 37enne con l’ausilio dei poliziotti del Commissariato Pianura e dell’UPG. Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Giorgio a Cremano hanno, invece, compiuto un servizio straordinario del controllo del territorio, nelle serate di giovedì e venerdì, nei comuni di San Giorgio a Cremano, San Sebastiano al Vesuvio, Massa di Somma e Pollena Trocchia, predisposti con finalità di prevenzione e repressione dei reati in genere. I poliziotti, collaborati dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno eseguito in totale 15 posti di controllo. Sono state identificate 232 persone di cui 41 con precedenti penali;91 veicoli controllati;  elevate 2 contravvenzioni al codice della strada ,1 veicoli sottoposti a  sequestro amministrativo e 2 documenti ritirati. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Giugliano in Campania, infine,  hanno eseguito, durante la settimana, un ampio  servizio di controllo del territorio nel quale sono state impiegate 43 pattuglie, nelle arterie più importanti del centro cittadino. nel corso dei controlli sono state identificate 278 persone, 141 veicoli controllati tra motocicli ed autovetture. Sono state elevate 14 contravvenzioni al C.d.S.,  5 veicoli sono stati sottoposti a fermo amministrativo , effettuati 18 controlli ad arrestati domiciliari, Sorvegliati speciali, sottoposti a misure alternative; sono stati rinvenuti 3 veicoli. Inoltre sono stati denunciati in stato di libertà A.A. 29 anni, per guida in stato d’ebrezza, V.R.49 anni per il reato di truffa e D.P. 33 anni per il reato di furto.