Napoli, detenuto evaso da Poggioreale

Sono in corso le ricerche da parte di tutte le forze di Polizia coordinate dalla Procura della Repubblica del cittadino polacco evaso stamane dal carcere di Poggioreale. Lisowski è alto 180 circa, di corporatura magra, carnagione chiara, con capelli radi castano chiaro; al momento della fuga aveva la barba e un’andatura claudicante. Il detenuto polacco evaso dal carcere di Poggioreale venne arrestato dalla polizia nei Quartieri Spagnoli di Napoli nel 2018, con l’accusa di avere assassinato un ucraino di 36 anni, durante una lite.

L’uomo è da considerarsi pericoloso, spiega in un comunicato la Questura di Napoli. Che poi aggiunge: “Chiunque lo vedesse è pregato di contattare subito i numeri di emergenza e soccorso pubblico”.