Morto Corinaldesi: il sindacalista di tutti

Un altro pezzo storico di sindacato nostrano va via. E’ morto Lucio Corinaldesi, simbolo di tante battaglie nell’Agro e non solo, condotte sotto la bandiera della Cgil. Corinaldesi vantava una lunga militanza nella CGIL, cominciata nel 1974. E’ stato prima segretario dei Metalmeccanici, poi della Fiom dell’agro nocerino-sarnese dal 1980 al 1985. L’anno successivo era segretario generale della CGIL dell’agro. Dal 1992 al 2003 ha diretto il sindacato dei pensionati, successivamente è stato componente delle segreteria provinciale della CGIL. Infine Presidente del Comitato Inps Provinciale.