Morroni Bonito – Grande successo per la Festa della Madonna della Neve

Si è conclusa domenica scorsa il Campus estivo della Parrocchia Madonna della Neve di Morroni, in provincia di Avellino.

La comunità di oltre 300 anime ospita nel suo nuovissimo Santuario la Madonna della Neve, quadro ritrovato, secondo la tradizione, sul finire del VI secolo da alcuni contadini.

In quel posto dove anticamente sorgeva un tempio pagano ne fu eretto uno cristiano dedicato alla Madonna.

Nel corso dei secoli il paese di Morroni dove attualmente sorge il Santuario, ha ospitato nel passato diversi Papi quali Onorio II,OnorioIII,Urbano IV,Leone IX e nel 1222 anche San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia.

Attualmente il raduno annuale di bambini dai 3 ai 6 anni e dai 6 ai 14 di tutte le frazioni e le contrade vicine rappresenta un punto nodale sia per la comunità stessa che per la trasmissione della custodia, cura e tradizione di questa figura, emblema di una terra che abbondata vuole ritornare a risorgere insieme ai suoi giovani.

La festa della Madonna della Neve si è poi conclusa con la venerazione del quadro, le preghiere dei bambini sull’Ave Maria, la lettura di estratti poetici nel vernacolo locale e il concerto contemporaneo religioso di un coeso gruppo di musicisti della zona diretti dalla magistrale bacchetta del noto direttore a livello internazionale Nicola Samale.

©️ Riproduzione Riservata MN24
ESCLUSIVA MN24