Misura aggravata, stalker ai domiciliari

Lo stalker è finito ai domiciliari. Si tratta di un 50enne che era già stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa. Operazione condotta dai carabinieri della Compagnia di Agropoli. Era stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa ma ha violato la prescrizione, provando ad avvicinarsi alla ex moglie. Un 50enne residente a Capaccio Scalo è stato arrestato (ai domiciliari) dai carabinieri della Compagnia di Agropoli. Il provvedimento restrittivo è scattato dopo le indagini condotte dai militari. L’uomo è stato bloccato dopo aver più volte provato ad avvicinarsi alla donna con la quale in precedenza era coniugato. Ravvisate reiterate condotte persecutorie.