Minori white party: due giovani in coma etilico

Due giovani, rispettivamente un 19enne di Salerno ed un 23enne di Scafati, sono finiti in coma etilico dopo aver fortemente abusato di bevande alcoliche durante il white party tenutosi nella serata di ieri a Minori. Nonostante sette militari abbiano vigilato fino alle 4:20 – orario di chiusura delle danze – per evitare situazioni rischiose per l’ordine pubblico, non si è riuscito ad evitare che si concludesse in tragedia quella che, doveva essere una tranquilla serata all’insegna del divertimento. In occasione del “Minori in white” sono stati incrementati i controlli da parte delle forze dell’ordine nell’ambito della già attenta attività  svolta dai Carabinieri della Compagnia di Amalfi, coordinati dal capitano Roberto Martina al fine di garantire la sicurezza sul territorio e debellare il fenomeno del consumo e della commercializzazione di sostanze stupefacenti tra i giovani. All’esito della festa sono stati fermati 3 giovani della Costiera. In due – una ragazza di Maiori ed un ragazzo di Vietri sul Mare – sono stati ritrovati in possesso di hashish o risultati per uso personale e per questo segnalati alla Prefettura di Salerno, che si pronuncerà a riguardo. Il terzo, invece, è stato sanzionato e denunciato perchè trovato alla guida in stato di ebbrezza.

Roberta Montanaro