Minori. È in coma l’uomo investito in Costiera

È ancora in coma all’Ospedale Ruggi di Salerno un uomo di 50 anni di Avellino. L’uomo è arrivato in ospedale in seguito alle gravi ferite riportate in un incidente stradale avvenuto a Minori. L’uomo si trovava in Costiera Amalfitana per  assistere alla gara di basket del figlioletto quando è stato travolto da un’auto guidata da un 19enne. Il 50enne ha compiuto un volo di alcuni metri riportando fratture agli arti inferiori e lesioni interne. Immediatamente soccorso, è stato trasportato al presidio ospedaliero di Castiglione per le prime cure per poi essere ricoverato al “Ruggi” in coma farmacologico.