Milan, fuori dall’Europa ma Salvini stavolta non c’entra…

Dopo tante voci e indiscrezioni arriva l’ufficialità, il TAS sul proprio sito ufficiale annuncia l’esclusione del Milan dalla prossima Europa League.  Nel comunicato risulta inoltre che sono stati analizzati i trienni 2015-17 e 2016-18, nei quali i rossoneri non hanno rispettato i parametri imposti dal Fair Play Finanziario. La Roma a questo punto prende il posto del Milan ai gironi, mentre il Torino partirà dalla fase preliminare.