Mercato Serie D, le ultimissime di giornata

Turris forte su Peppe Ruggiero, la mezz’ala rossonera è vicino al passaggio ai corallini, che però sono anche sulle tracce di Herrera e Laaribi. Il Taranto ufficializza anche la conferma di bomber Favetta e cerca l’esterno Guaita del Potenza. Il neo promosso San Tommaso, che si separa dalla consulenza Pavarese essendoci stati ingressi in società che hanno scelto Dell’Annunziata come diesse, è vicinissimo a Itri, ex difensore della Vigor Lamezia. Il forte centrocampista del Portici, Di Prisco, è seguito da Savoia e Giugliano. Il Sorrento cerca bomber Paulinho, ex Livorno, per un clamoroso ritorno. Il neo promosso Grumentum, squadra lucana, sta cercando un bomber da doppia cifra: in cima alla lista dei desideri Gennaro Esposito, ex Nola e Turris, e Maggio, quest’anno ad Afragola. Il centrocampista Corso passa dal Picerno al Corigliano. Il Casarano sta cercando un forte esterno d’attacco  e vuole Arcidiacono, quest’anno al Messina, e conferma il difensore Dall’Oglio. Il Savoia e sta per ufficializzare l’ex Latina Carmine Parlato in panchina. Il neopromosso Giugliano piazza i primi quattro colpi dell’anno: il brasiliano Luiz Ribeiro, il navigato regista Gaetano Iannini, l’under albanese Genci Krivca ed il bomber De Vena, reduce dalla promozione con l’Avellino.