Mercato S. Severino. Molestava ragazzine fuori scuola: a processo 31enne di Castel S. Giorgio

Prima la denuncia, adesso il processo: nei guai un 31enne napoletano residente a Castel San Giorgio, che per mesi ha fatto piombare in un vero e proprio stato di angoscia la comunità di Mercato San Severino. L’uomo – da mesi ormai attenzionato dai carabinieri, impegnati in appostamenti per identificarlo – seminava panico all’esterno dell’istituto scolastico San Tommaso D’Aquino, molestando ragazzine tra i 14 ed i 15 anni. Gli episodi al vaglio degli inquirenti risalgono tra aprile e maggio dello scorso anno. Il 31enne, sempre in prossimità delle ore di entrata ed uscita da scuola, era stato notato più volte in auto in prossimità dell’istituto, sempre in corrispondenza alle ore di entrata ed uscita da scuola. Diverse le segnalazioni a suo carico: da qui, gli appostamenti dei militari – rigorosamente in borghese – per incastrarlo sul fatto e non creare ulteriori allarmismi. Irrefrenabile per l’uomo il bisogno di mostrarsi alle ragazzine, fino al passo falso, che ha consentito ai carabinieri di identificarlo. La Procura di Nocera Inferiore ha chiesto ed ottenuto a suo carico il processo.