Mercato dilettanti, firme e accordi di giornata

SERIE D

Falivene, ex Nola, è della Gelbison. Il portiere Volzone è del Savoia, società che prende anche il trequartista Giacobbe. Cardone, l’anno scorso a Nocera, s’accorda con il Nola.

 

ECCELLENZA

Il Casoria prende il 2001 Di Benedetto. L’attaccante Ciro Schettino è del Vico Equense. Gritti e Luongo vanno alla Nuova Napoli Nord. Il Pomigliano prende l’esterno offensivo Conte e la mezz’ala Grieco.

 

PROMOZIONE

La Mariglianese prende Paradiso, Pispico e Matrullo. Il portiere Merola si accorda con il Real Agro Aversa. Cangiano torna al Rione Terra. La Virtus Goti prende il portiere Stanzione. L’Acerrana ratifica l’accordo con Panico. Il Marzano conferma Iovino e Ottieri. Il Saviano prende il portierino Olivieri. Angelino resta al Villa Literno. Per la Sanseverinese ci sono Mencherini e Ildebrante. Manzo, Latella e Di Maggio vanno al Baiano.  La Giffonese riparte da Incitti in panchina e Vicinanza dietro la scrivania. Presi in blocco dallo Sporting Audax il portiere Angelo Della Spada, i difensori Gianmarco Caldarelli e Roberto Ragosta, i mediani Erasmo Abate ed Alfonso Rodia e l’esterno Valerio Sica. Il Giffoni Sei Casali chiude una settimana da protagonista assoluta tesserando il portiere Vincenzo De Luca, ultima stagione proprio con i cugini di Valle Piana. L’Honveed Coperchia prende proprio dalla Giffonese il portiere under Gerardo Barra e sempre dall’Audax l’incontrista Erminio De Pascale. E’ ufficialmente un giocatore biancorosso anche Luca Macari mentre dal Centro Storico arriva il colored Camara. La nuova Virtus Cilento di mister Castiello punta in alto: preso il bomber senegalese Pape Ousmane Senè.

IN AGGIORNAMENTO