Match point salvezza per la Vitolo Volley in C. Bene anche le ragazze in 1^ Divisione

Match point salvezza, obiettivo raggiunto! La Vitolo Volley batte a domicilio la Romeo Normanna col punteggio di 3-0, allungando a 4 punti il vantaggio sulla formazione di Terra di Lavoro e addirittura a 11 il distacco dal fanalino di coda New Volley Eburum, seria candidata alla retrocessione.

Nocerini padroni del campo per gran parte del match, con una sola fase di appannamento nel secondo parziale, che permette ai padroni di casa di colmare uno svantaggio di ben 7 punti, prima di essere comunque sconfitti col punteggio di 26-24.

Riacquistata la giusta concentrazione, la formazione del tecnico Giovanni Di Napoli conduce in porto la nave, chiudendo il terzo parziale a 17, così come accaduto per il primo. Non c’è però molto tempo per festeggiare i 3 punti di platino ottenuti a Capua, perché dopodomani si torna già in campo. Sul parquet del PalaCoscioni, la Vitolo Volley ospiterà il Volley World Napoli, formazione in corsa per un piazzamento nei play-off.

Si ferma fortunatamente a 2 la serie di sconfitte consecutive per la formazione femminile impegnata nel campionato di Prima Divisione. Le nocerine espugnano la palestra della scuola di Santa Lucia a Cava de’ Tirreni, imponendosi per 3-1 sul Fezza Volley. Dopo aver vinto agevolmente il primo set a 11, le ragazze della Vitolo hanno subito il ritorno delle metelliane, brave a pareggiare i conti (25-21). Ma il secondo parziale è rimasto un fuoco di paglia per le padrone di casa, che hanno ceduto a 16 e 22 i restanti set, con la Vitolo Volley che ha consolidato il quinto posto in classifica.