Maradona, a Pagani il campetto che portava il nome di Dalmita

Nel 1987 Maradona fece tappa a Pagani presso il campo di calcetto che per anni ha portato il nome della figlia maggiore di Diego, Dalmita.

La presenza del “Pibe de Oro”, in un primo momento, venne tenuta in gran segreto fino a qualche ora prima dell’arrivo al campetto, posizionato proprio nel cuore della città.

In pochi minuti la comunità di Pagani fu invasa da un’ondata di entusiasmo al punto che la presenza delle forze dell’ordine fu intensificata per contenere il traboccante fiume di persone arrivate anche di paesi limitrofi.

Diego, seduto in una piccola zona riservata, si fece passare un pallone e si mise a palleggiare da seduto incantando lo sguardo di quella gente consapevole di vivere un giorno che sarebbe finito nella storia della città di Pagani.