MALTEMPO IN CAMPANIA, TASK FORCE PER LA PULITURA DEI CANALI

Riunione operativa in Regione Campania sul dissesto idrogeologico territoriale, anche in relazione ai danni causati dal maltempo. Oltre al presidente della giunta, Vincenzo De Luca, con il vcepresidente e assessore all’Ambiente, Fulvio Bonavitacola, presenti sindaci, responsabili della Protezione civile regionale e locale, i vertici delle societa’ regionali Sma e Cas, dell’Ente idrico campano e della Gori, i rappresentanti dei consorzi. La riunione e’ stata convocata per dare un’accelerazione straordinaria agli interventi in atto per far fronte alle criticita’. Sono stati decisi e avviate azioni mirate, con attenzione alle segnalazioni pervenute in particolare dall’area vesuviana, del Sarno e dell’agro nocerino. Gia’ da domani sara’ in campo una task force per la ripulitura di vasche e canali, che a partire dalle criticita’ verificatesi a Poggiomarino, interverra’ nell’intera zona vesuviana e del Sarno. L’accelerazione riguardera’ anche il collettore principale nel bacino idrografico. Nei prossimi giorni e’ convocata una riunione con la Protezione Civile nazionale, nella quale oltre alle richieste finanziarie, saranno chieste procedure eccezionali per gli appalti delle opere.