Maiori. Avviso pubblico per accesso gratuito alle spiagge libere attrezzate

Avviso pubblico per accesso gratuito alle spiagge libere attrezzate, l’epidemia COVID-19 ha colpito il territorio nazionale in modo improvviso e drammatico con pesanti ripercussioni sul contesto socio-economico locale colpendo soprattutto le fasce più deboli del tessuto sociale.

L’Amministrazione comunale nell’intento di andare incontro alle varie esigenze rappresentate da numerose famiglie, ha voluto ampliare la platea dei cittadini che possono beneficiare dell’accesso gratuito alle spiagge libere attrezzate.

Il presente avviso è rivolto ai cittadini residenti a Maiori in possesso di uno dei seguenti requisiti:

a) aver compiuto il sessantacinquesimo (65°) anno di età ed essere in possesso di una certificazione ISEE (riferita ai redditi 2019) uguale o inferiore ad € 11.000,00;
b) essere in possesso di una certificazione di disabilità grave riconosciuta ai sensi dell’art.3 comma 3 della L.104/92;
c) appartenere ad un nucleo familiare con certificazione ISEE (riferita ai redditi 2019) uguale o inferiore ad € 8.000,00;
d) appartenere ad un nucleo familiare con minori a carico ed essere titolare di attività d’impresa, di lavoro autonomo, di reddito agrario, titolari di partita IVA, che abbia, per effetto delle misure restrittive introdotte per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 un ammontare del fatturato e dei corrispettivi dei mesi di marzo, aprile e maggio 2020 inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dei corrispondenti mesi dell’anno 2019;
e) appartenere ad un nucleo familiare con minori a carico ed avere avuto un reddito da lavoro dipendente e/o assimilato nei mesi marzo, aprile e maggio 2020 inferiore ai due terzi o pari a zero dei redditi dei corrispondenti mesi dell’anno 2019;
Coloro i quali siano in possesso di uno dei requisiti di cui ai punti a) e b) potranno fruire di una sola postazione (1 ombrellone e 2 sedie) accompagnati da una sola persona.

Coloro i quali, invece, siano in possesso del requisito di cui alla lettera c), d) ed e) potranno fruire di una sola postazione (1 ombrellone e 2 sedie) per tutti i componenti del nucleo familiare.

I posti complessivi da riservare ai residenti sui tratti di spiaggi situati al lato Est e lato Ovest del Torrente Reghinna sono n. 50. In caso di domande superiori a n. 50 verrà data precedenza alle domande pervenute da persone diversamente abili e ai nuclei familiari con più minori a carico, prevedendo, anche un’eventuale turnazione. I residenti che avranno diritto di accedere gratuitamente alle spiagge libere attrezzate, munti di apposito tesserino, dovranno effettuare prenotazione telefonica ed osservare scrupolosamente le regole e le misure volte alla prevenzione e protezione per il contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

I cittadini interessati possono presentare domanda, utilizzando l’apposito modello disponibile sul sito istituzionale del Comune di Maiori o presso l’Ufficio Servizi Sociali nei giorni di lunedì e mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

La domanda va presentata al Comune di Maiori – Ufficio Protocollo a partire dal 4 giugno e fino alle ore 13.00 dell’11 giugno 2020.

Si raccomanda di utilizzare, laddove è possibile la trasmissione tramite posta elettronica ordinaria mail: r.sammarco@comune.maiori.sa.it o pec: protocollo@pec.comune.maiori.sa.it.
Sarà cura dell’Ufficio Servizi Sociali contattare successivamente gli aventi diritto per il ritiro del tesserino che consentirà l’accesso gratuito alle spiagge libere attrezzate.