Lutto nel mondo della musica: è morto a sessant’anni Joe Amoruso

Era in coma dal dicembre del 2017, quando durante un concerto a Lesina fu colto da emorragia cerebrale. In questo tempo ad accudirlo gli affetti familiari: la mamma, il fratello Arturo e la sorella di Joe Amoruso che questa notte è morto all’Ospedale del Mare di Napoli.

Pianista, compositore, membro dello storico gruppo di Pino Daniele, fine arrangiatore incrocia la sua esperienza artistica con quella della Premiata Forneria Marconi, Zucchero, Vasco Rossi, Mauro Pagani, Alberto Fortis, Antonio Onorato, Ornella Vanoni… per citarne solo alcuni.
Era originario di Boscotrecase ma viveva con la famiglia a Boscoreale fino a quel fatidico 9 dicembre del 2017. Joe aveva sessant’anni, pochi ma pieni di musica e di esperienza.

Un arresto cardiaco ha spento il suo corpo ma non la sua musica che continuerà a suonare e a riempire ogni dove. I suoi assoli resteranno nella storia della musica.

Ciao Joe, il super pianista.