Lo stabilimento salernitano della Nidec Asi pronta a nuove assunzioni

Nidec Asi è pronta a fare nuove assunzioni nello stabilimento della Motortecnica di San Cipriano Picentino, in provincia di Salerno, dove ha già assunto 12 tecnici nello scorso mese di marzo portando l’occupazione complessiva a oltre 90 unità.

Lo dice il presidente della Nidec Asi, Giovanni Barra, che non nasconde la soddisfazione per un’operazione che, un anno fa, ha portato Nidec Asi all’acquisizione della fabbrica salernitana (specializzata nella revisione, riparazione e revamping di macchine elettriche), facendola così entrare a pieno titolo nell’orbita di Nidec, il colosso giapponese dei motori per applicazioni domestiche e industriali (quotato al Nikkey) che fattura oltre 10 miliardi di dollari all’anno e conta più di centomila dipendenti.