Le “rosse” in rosa. A Cetara moda, musica e motori

Domenica 8 luglio, con inizio alle ore 18 sarà realizzato l’evento di musica, moda e spettacolo ‘LE ROSSE IN ROSA ‘ patrocinato dal Comune di Cetara, dalla Regione Campania, dall’Unione Europea, dal ministero del lavoro e delle politiche sociali e reso possibile dall’opera magistrale di Fashion Week Milano Moda allo scopo di favorire la cooperazione tra popoli e in particolare la ricerca di talenti nei paesi in via di sviluppo, generalmente esclusi dal fashion system. Cetara è una cittadina del Salernitano che offre una cornice spettacolare e crea un’atmosfera suggestiva, ideale per una serata tanto ricca di momenti emozionanti. Dopo la conferenza stampa, che metterà l’accento sulla tematica delle relazioni tra le diverse culture, religioni ed origini etniche, individuando quelle differenze valorizzate come ricchezza, la stilista Maria Rosaria Boccia, presidente di Fashion Week Milano Moda, presenterà le sue magnifiche creazioni con musica dal vivo in sottofondo e Ferrari d’epoca come passerella. Da qui il nome dell’evento . Le Rosse storiche di Maranello accarezzate dalle stoffe fluenti e delicate di donne nuove. Che non temono il confronto , che sfatano i retaggi culturali, che si affermano con grinta , senza rinunciare alla classe e all’eleganza. Come quelle di Luciano Fiore, stilista di successo vincitore dell’ago d’oro che realizza abiti artigianali di pregevole fattura , unici ed originali. In passerella vedremo anche le creazioni di Blumarine, la casa di Anna Molinari che da sempre è sinonimo di prestigio, ricercatezza e stile inconfondibile. La serata sarà allietata dall’esibizione de ‘I va bene così ‘ un gruppo musicale che eseguirà brani soul, jazz, funky, il tutto interpretato secondo un personalissimo stile che cattura ogni pubblico. Ancora sorprese con la musica straordinaria del violino elettrico di Antonella Ferraioli, maestro che ha accompagnato artisti del calibro di Renato Zero e Amedeo Minghi, oltre che i Concerti di Natale in Vaticano e altre manifestazioni trasmesse sulle reti televisive nazionali. Il congresso finale andrà a trattare tematiche riguardanti la pace tra i popoli e la possibilità di agire nel sociale attraverso la moda, la musica e tutti gli eventi culturali che parlano di bellezza, di impegno, operosità e passione.