Lavori infiniti sulla Cava-Salerno, Dante Santoro: “Subito esenzione pedaggio e class action”

Il consigliere comunale e provinciale Dante Santoro porta avanti la sua battaglia contro i disservizi inauditi causati dagli interminabili lavori sul tratto autostradale Salerno-Cava/Cava-Salerno.

Lo farà attraverso un banchetto di protesta e raccolta firme per la richiesta dell’esenzione del pedaggio domani, sabato 11 luglio dalle 10 alle 13, nel cuore di Cava de’Tirreni a pochi passi dal Duomo di Santa Maria della Visitazione. “E’ assurdo – sostiene Santoro – che i cittadini vengano costantemente ignorati e danneggiati.

Chiederemo l’esenzione di un pedaggio ingiustificato, sarebbe d’uopo finanche istituire un rimborso per i continui danni subiti da lavoratori, studenti, pendolari e così via. Ascolteremo la voce dei cittadini, dando loro l’opportunità di sottoscrivere una petizione per la richiesta di esenzione. Lo faremo con giovani attivisti che hanno a cuore le sorti della nostra Provincia e con tutti coloro i quali vogliano sposare e avvicinarsi a questa battaglia che porto convintamente avanti”.