L’Alfaterna Pagani ci prova per due “pezzi pregiati”

Due nomi che potrebbero far impennare le quotazioni della neonata Alfaterna Pagani nel prossimo campionato di Promozione. La società avrebbe infatti avviato contatti con due atleti nella scorsa stagione in forza al Castel San Giorgio (Eccellenza).

Per la difesa si punta a Catello Porzio, esperto atleta impiegabile sia da centrale che da terzino sinistro, con un passato in Serie D con le maglie di Ischia, Ferentino, Gragnano, Puteolana e Mazara.

Per l’attacco invece il nome nuovo potrebbe essere quello di Niky Lucarelli Cesarano, esterno offensivo che andrebbe a colmare il vuoto lasciato nel reparto dalla partenza di Nico Rapolo, passato al Solofra. Anche per l’attaccante un curriculum di tutto rispetto in categorie superiori, tra le file di Sant’Antonio Abate, Orvietana e Gragnano in Serie D, Scafatese 1922, Gaeta, Ercolanese e ovviamente Castel San Giorgio in Eccellenza.

Al momento si resta nell’ambito delle trattative, rese più che complicate dalla categoria in cui milita l’Alfaterna Pagani, tenuto conto che entrambi i calciatori vantano comunque un discreto numero di estimatori tra le società di Eccellenza.