La notte dei desideri: occhi al cielo per San Lorenzo

Come direbbe Jovanotti, stasera sarà la notte dei desideri. San Lorenzo è arrivato e, come ogni anno, sia grandi che piccini attendono le stelle cadenti per esprimere un desiderio. Luna nuova e cielo sereno in gran parte dell’Italia dovrebbero garantire la possibilità di vedere senza difficoltà le Perseidi. La tradizione vuole che esse rappresentino le lacrime di San Lorenzo, martirizzato sui carboni ardenti il 10 Agosto del 258. Ma in realtà si tratta del passaggio dello sciame meteorico delle Perseidi con la Terra che attraversa nuvole di detriti e polveri lasciati dalla cometa Swift-Tuttle. Per godere al meglio lo spettacolo offerto dallo sciame delle Perseidi basterà recarsi in un posto buio, lontano dalle luci. Tuttavia, il momento migliore per guardare le stelle cadenti è tra due giorni: nella notte tra il 12 e il 13 agosto.