La Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori Funzione Pubblica comparto Enti Locali della Provincia di Salerno, nel tracciare il consueto bilancio di fine anno, non nasconde la propria soddisfazione per le azioni messe in campo durante il 2020 e, in particolare, per gli importanti risultati registrati nei comuni sia di Nocera Superiore che di Pagani.

Nota di merito soprattutto per Vincenzo Vicidomini – da sempre in prima linea per la difesa e la tutela dei lavorati – che, nella sua qualità di coordinatore della Rappresentanza Sindacale Unitaria del Comune di Nocera Superiore ha, saputo contraddistinguersi dando così un ulteriore slancio propositivo all’attività sindacale della CISL nel vasto territorio della provincia di Salerno.

«Abbiamo premiato Vincenzo Vicidomini, quale delegato che ha portato più iscritti alla Cisl comparto Enti locali nel 2020. Grazie di cuore Enzo» ha dichiarato Miro Amatruda, attuale segretario provinciale della CISL FP degli Enti Locali di Salerno.

Vincenzo Vicidomini, a margine della premiazione, emozionato, ha affermato poi: «Con l’auspicio che questo possa essere solo un primo passo verso vittorie e conquiste future, rivolgo un grazie sincero a tutti coloro che hanno creduto in me accordandomi la loro fiducia, ed in particolare al Segretario Generale CISL FP Pietro Antonacchio e al Segretario Provinciale CISL FP Miro Amatruda».

Nocera Superiore.

In quest’occasione, infatti, sia Miro Amatruda che Vincenzo Vicidomini hanno sottolineato l’importanza delle attività poste in essere in relazione all’ente comunale, tra cui il finanziamento delle nuove progressioni di carriera dei dipendenti e l’attribuzione dei buoni pasti agli agenti di polizia municipale [per approfondire: https://www.mn24.it/nocera-superiore-la-cisl-funzione-pubblica-a-sostegno-dei-caschi-bianchi/].

I responsabili sindacali della CISL FP salernitana, inoltre, in un’ottica di continuità con quanto finora realizzato, hanno già assicurato che continueranno a pungolare l’amministrazione comunale nocerina affinché i rapporti di lavoro in regime di part time vengano trasformati in full time.

Pagani.

Il segretario provinciale della CISL FP degli Enti Locali di Salerno, Miro Amatruda, infine, ha comunicato che, per quanto concerne la liquidazione del salario accessorio ai dipendenti di Palazzo San Carlo, sede del Comune di Pagani, a seguito di numerose sollecitazioni si è riusciti ad ottenerne l’erogazione per l’anno 2018, mentre prossimamente dovrebbero essere emesse anche le somme per il 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA MN24