Karate: Angelo Crescenzo tinge l’Agro d’argento agli Europei di Novi Sad

La gioia di Angelo Crescenzo per l'argento europeo

L’Agro Nocerino Sarnese si conferma fucina di grandi talenti per le arti marziali a livello italiano e internazionale. L’ennesima conferma dal Campionato d’Europa in corso di svolgimento in Serbia, a Novi Sad, grazie alla classe di Angelo Crescenzo che ha conquistato la medaglia di argento nel kumite categoria 60 kg.

L’atleta è l’ennesimo campioncino allevato dal maestro Antonio Califano allo Shirai Club di San Valentino Torio. Crescenzo ha dato prova di carattere e qualità, conquistando la finale dopo aver battuto in rapida successione il francese Lopes, il georgiano Tkebuchava, l’ungherese Kiss e, in semifinale, il russo Plakhutin. Nell’ultimo match, Angelo s’è arreso al macedone Pavlov, conquistando comunque il secondo gradino del karate continentale e appuntando l’ennesima medaglia nella già ricchissima bacheca dello Shirai Club.