Juve Stabia. Rufini incredulo: “Scoramento, disfattismo e pessimismo, basta!”

La carica alla Juve Stabia, dopo il pareggio interno contro il Rieti dell’ex Eziolino Capuano, arriva da un altro ex: Danilo Rufini. Oggi allenatore, ma protagonista indiscusso della cavalcata delle Vespe dalla serie D al professionismo, Rufini ha lasciato i suoi ricordi e una parte del suo cuore a Castellammare di Stabia e ha deciso di caricare l’ambinte.

“Buongiorno….Questo post è per tutti i tifosi della Juvestabia… Leggo sui social messaggi di scoramento e disfattismo.. Un pessimismo che non fa parte dei Vincenti..La Juvestabia ha bisogno di lottatori, di gente positiva che crede nell’obiettivo e che ha fiducia nei suoi Uomini. Piu’ o meno un mese e mezzo fa feci un’intervista dove affermai che il calendario non sarebbe stato in discesa per la Juvestabia e che una squadra non puo’ tenere certi ritmi per tutto il campionato, ma che alla fine la serie B sarebbe arrivata strameritatamente. CASERTA e la squadra stanno facendo un campionato strepitoso… Una sola sconfitta(a Catania) record di imbattibilita’, miglior attacco… Cosa chiedere di piu’.. Stringiamo i denti ed alla fine sarà serie B.. Ne sono certo. Forza Juvestabia!!