Juve Stabia, Caserta: “Ora pensiamo alla Vibonese”

Il tecnico della Juve Stabia, Fabio Caserta commenta così la vittoria a Lentini che in pratica consegna alla sua squadra la serie B. Se si considerano i tre punti a tavolino che arriveranno nella penultima giornata alle Vespe bastano due punti nelle prossime due gare interne. I tifosi naturalmente sperano di festeggiare già sabato pomeriggio. “Per molti quella di oggi sembrava una partita facile- ha spiegato Caserta- ma non è stato così come abbiamo visto. Ringrazio i ragazzi per la grande prestazione, mi hanno mostrato ancora una volta grande carattere ed il merito è sempre loro. Pensiamo ora alla Vibonese, gara veramente decisiva. Oggi è arrivata l’ennesima dimostrazione che questa squadra ha un carattere eccezionale: sono ragazzi eccezionali da allenare, che non si accontentano mai e che mi rendono orgoglioso. Non abbiamo fatto però ancora nulla quindi manteniamo la calma e diamo il massimo con la Vibonese. Non sottovalutiamo l’avversario perché manca ancora qualcosa da fare, poco, ma va fatto. Se arriverà qualcosa sarà, penso, meritato, siamo lassù dall’inizio del campionato”.