Juve Stabia: battuto anche il Siracusa

La Juve Stabia comincia il ritorno vincendo e rafforzando il primato. La prima occasione del match capita sulla testa di Troest che in posizione regolare e dinanzi al portiere avversario non riesce ad imprimere forza e precisione al suo colpo di testa. Arriva il gol dell’1-0 di Max Carlini, grazie ad una bella azione personale di Elia. Poi altre due occasioni importanti per la Juve Stabia per portarsi sul 2-0: prima è Paponi, servito da Allievi, a non riuscire a superare Messina; stessa sorta è toccata poi ancora una volta a Carlini, bravo a scattare sul filo del fuorigioco ma poco preciso davanti al portiere avversario. Il secondo tempo è da ritmi abbassati. Paponi nel primo tratto ha sul destro una colossale occasione, saltato il portiere non riesce a depositare in rete. Anche nei secondi 45 minuti le conclusioni degli ospiti latitano e Branduani. Il resto è nel valzer delle sostituzioni ed in qualche fallo di troppo.