Incidente Nola, si grida al miracolo

Un miracolo che nessuno sia rimasto ucciso sul colpo. A bordo di una delle vetture c’era persino una bambina di pochissimi anni che è stata salvata dal sediolino ben agganciato. La mamma è stata invece soccorso con diverse ferite lacero-contuse. Più grave la situazione di altre persone coinvolte che si trovano in prognosi riservata. Per definire la dinamica del sinistro indagano le forze dell’ordine.