Incendio al comune di Cicciano. Plauso del sindaco ai carabinieri

“Un plauso ai carabinieri della stazione di Cicciano guidati dal Maresciallo Giudice. Il loro intervento repentino nello spegnere l’incendio ha scongiurato il peggio”. Con queste parole il primo cittadino di Cicciano, Raffaele Arvonio, ha commentato l’operato delle forse dell’ordine che hanno lavorato brillantemente per spegnere l’incendio appiccato durante la notte al comune di Cicciano. Fondamentali e risolutive le registrazioni delle telecamere di sorveglianza consegnate alle forze dell’ordine per identificare il responsabile del folle gesto: si tratta di un cittadino 40enne che ora è stato denunciato per danneggiamento.