In Cina:il virus simile alla Sars ha una quarta vittima, paura in Europa.

La Cina ha annunciato oggi la quarta vittima accertata del misterioso virus, simile alla Sars, comparso dal dicembre scorso. E dall’Australia arriva la notizia di un primo caso sospetto su un uomo appena rientrato proprio dalla Cina. Ieri sono stati gli stessi esperti della commissione della salute cinese a confermare che il virus è trasmissibile da uomo a uomo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha convocato per domani un Comitato di emergenza.