Il Tar dà ragione alla Paganese: ricorso accolto, ma con riserva

Ricorso accolto, con riserva e nuova udienza a dicembre. La Paganese resta in Lega Pro. Le indiscrezioni che avevano preso a trapelare dal tardo pomeriggio di ieri sembravano soffocare sul nascere anche la più timida speranza ed invece il Tar del Lazio ha dato ragione alla società azzurrostellata. Il Collegio ha accolto il ricorso presentato dagli avvocati Vincenza Gentilcore ed Italo Rocco ed ha disposto la “sospensione del gravato provvedimento di mancata ammissione al Campionato di Lega Pro 2016/2017; l’ammissione con riserva della ricorrente al Campionato di Lega Pro 2016/2017, fissando per la trattazione di merito del ricorso l’udienza pubblica del 19 dicembre 2016”.