fbpx
Home Attualità Il sindaco da Noemi, Napoli l’aspetta

Il sindaco da Noemi, Napoli l’aspetta

“Questa mattina presto mi sono recato al Santobono dove ho potuto constatare direttamente il miglioramento costante delle condizioni di salute della piccola Noemi”. Lo scrive il sindaco di Napoli Luigi de Magistris su Facebook. “Ho abbracciato la mamma e il papà chiaramente più sollevati – spiega il primo cittadino partenopeo -. Un grazie ancora al personale tutto dell’ospedale. Un grandissimo lavoro. Ci vuole ancora pazienza, ma la strada della guarigione è quella giusta. Noemi, Napoli ti aspetta con il suo cuore grande!”. “Quando parlo di figli qui a Napoli non posso non pensare alla piccola Noemi. Da madre ho gioito e mi sono emozionata quando ha riaperto gli occhi. Da madre però dico anche che la camorra fa schifo e che lo Stato deve dichiararle guerra una volta per tutte. Le guerre si combattono con uomini e mezzi. Qui non basta la polizia: serve l’esercito e una legge speciale. Li dobbiamo andare a stampare uno a uno nelle loro case”. Lo ha detto dal palco di Napoli il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. La piazza ha dedicato alla piccola Noemi un lungo applauso. Intanto Armando Del Re, accusato dell’agguato contro Salvatore Nurcaro in cui è stata ferita anche la piccola Noemi, è stato trasferito nel carcere di alta sicurezza di Terni; si trovava nella casa circondariale di Siena dal suo arresto, il 10 maggio scorso. Il gip ha inviato gli atti a Napoli, entro altri 15 giorni il giudice napoletano dovrà emettere una nuova misura cautelare.

 

error: Content is protected !!