Il pianoforte del maestro Mercadante in dono al Conservatorio di Napoli

Il pianoforte da camera – restaurato – del maestro Saverio Mercadante sarà donato al conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli. Un dono degli eredi del maestro. Si tratta dello storico pianoforte Pleyel, lo strumento che il Maestro usava a volte di notte per correggere alcune partiture e per suonare i nuovi brani al cospetto della sua amata Sofia.
La cerimonia è in programma per domani – venerdì 7 dicembre – alle ore 10, nella sala Spontini del Conservatorio. Presenzieranno Carmine Santaniello (direttore del Conservatorio di San Pietro a Majella), Francesco Emilio Borrelli (consigliere regionale e membro della commissione cultura), Pasquale Scialò (compositore e musicologo, insegna Pedagogia della Musica presso il Conservatorio Martucci di Salerno), Carlo Mormile (pianista e compositore, maestro presso il conservatorio di San Pietro a Majella) e Francesco Rodriguez (erede Saverio Mercadante).
Per l’11 dicembre è invece in programma un concerto nell’ambito di una giornata dedicata al Maestro Mercadante.