Guardia Costiera di Torre Annunziata, sequestrati 80 kg di pescato.

Il 21 febbraio la Guardia Costiera di Torre Annunziata, ha posto sotto sequestro un banco abusivo dedito alla vendita di prodotti ittici privo delle più elementari norme igieniche. Sequestrati e avviati alla distruzione 80 kg di pescato, privo della documentazione inerente alla tracciabilità.