Gli studenti di Baronissi “Vigili per un giorno”

Hanno indossato la pettorina gialla di “Vigile per un giorno” e con la paletta e il fischietto sono usciti in cortile per una lezione pratica su strada. Protagonisti gli studenti della classe quinta della scuola “Sabatino” di Aiello e dell’istituto “Santoro” di Caprecano in via Moro. L’iniziativa è promossa dal Comune nell’ambito del progetto di educazione stradale finalizzato alla sensibilizzazione della cultura sulla sicurezza stradale. Automobilista “speciale” un’insegnante che con la sua “500” rossa ha simulato i passaggi in strada su strisce pedonali fai da te realizzate dagli stessi bambini.

Anche gli studenti dell’istituto “Santoro” di Caprecano in via Moro sono stati oggi “Vigili per un giorno” dirigendo il traffico davanti scuola. L’iniziativa si è tenuta a conclusione di un percorso didattico – formativo promosso dal Comune attraverso il quale i ragazzi hanno appreso i principi della sicurezza stradale.