Giustizia – Bonafede: “Presto nuove immissioni per assistenti giudiziari”.

“La spinta finanziaria del Governo ha permesso nel corso dell’anno lo scorrimento di ulteriori idonei della graduatoria di assistente giudiziario, con lassunzione di 635 unità, alle quali si aggiungeranno ulteriori 489 idonei già convocati per la scelta della sede. E stata avviata, inoltre, la procedura relativa alla selezione per l’assunzione di 616 operatori giudiziari”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, durante le comunicazioni sull’amministrazione della Giustizia nell’aula della Camera.