Giudice Sportivo Dilettanti, D’Amaro verdetto…

SQUALIFICA FINO AL 17/ 6/2020 a Giovanni D’Amaro, mitico massaggiatore angrese, passato nel corso degli anni per tante squadre. Con comportamento sleale, scorretto, antisportivo, aggravato dal ruolo rivestito rivolgeva ad un calciatore della squadra avversaria frasi violente. A seguito dell’espulsione, rivolgeva all’AA1, come dallo stesso riferito nel referto, espressioni volgari, rivolte anche a familiari dello stesso ed ancora lo apostrofava con il termine “mongoloide”, dimostrando in tal modo mancanza di sensibilità nei confronti di soggetti diversamente abili. Caro Giovanni, gli anni passano, tregua…

Di seguito tutti i provvedimenti della settimana per dilettanti e baby

cu62 2019-2020 1579190843

c.u.36delegazioneprovincialedisalerno

giovanili