Furto al Convento di Baronissi

Furto al Convento di Baronissi. Le dinamiche sono ancora sconosciute, ma ad annunciare l’accaduto sono i Frati Minori, tramite un post su Facebook: “Come tante famiglie di Baronissi, anche il convento ieri sera ha avuto la visita dei ladri. Il Signore abbia misericordia di loro”. Un luogo Sacro è stato dunque profanato, ma ancora non si conosce l’entità del danno subito. I danni morali però sono evidenti poiché è increscioso che accadano cose del genere. Oltre che un luogo di culto, il convento di Baronissi è anche un punto di riferimento storico, ricordato dai più come simbolo dell’intera comunità. Durante la guerra, infatti, è stato occupato dai militari e, in passato, è stata la sede di un lanificio come voleva la tradizione di una volta che vede Baronissi antico popolo di lanaioli.

Assunta Rossi