Fratacchiona e cinghialona: gli appellativi di De Luca diventano pizze

E’ l’iniziativa di un ristorante cilentano, del piccolo borgo di San Giovanni, una frazione di Stella Cilento. I maestri pizzaioli del ristorante Stella dei Sapori hanno trasformato le simpatiche e pittoresche affermazioni del governatore De Luca in gustose pizze.

La “fratacchiona” è farcita con scarola, ricotta, crema di noci, pepe e pancetta; la “cinghialona” invece con pancetta, provola, patate e originano. Nel menù compaiono anche la pizza “lanciafiamme” a base di nduja e la “selvaggia” con i sapori della montagna.