Fiume Sarno, ricominciando dal Noi, grande manifestazione il 7 giugno

Nel segno del ‘noi’. Il Sarno deve vivere e il golfo tornare a essere una meraviglia della natura”. Con questo slogan si stanno definendo gli ultimi dettagli per l’organizzazione della manifestazione e della corsa podistica in difesa del bacino fluviale del fiume Sarno, in programma il 7 giugno 2019.Prevista la presenza di circa 64 istituti scolastici dell’intero bacino, quasi 4mila ragazzi: partenza da Sarno alle ore 8.30 da Piazza Municipio e arrivo al Villaggio del Fanciullo di Rovigliano presso la foce del Sarno, passando per i comuni di San Valentino Torio, San Marzano sul Sarno, Scafati e Pompei.Si comincia dal “noi” per #salviamoilfiumeSarno. Appuntamento fissato per il 7 giugno, con la più grande manifestazione in difesa del bacino fluviale del Sarno e delle sue comunità insieme a dirigenti, docenti e discenti di 70 scuole che hanno promosso l’evento, alle Comunità parrocchiali e Associazioni, Movimenti, Comitati e Sindaci impegnati a tutelare il territorio e il suo mare. Non ci sono piu alibi. Ora o mai più. Il Sarno deve vivere e il Golfo tornare ad essere una meraviglia della natura. Con Legambiente, Libera, WWF, SlowFood, ZeroWaste/RifiutiZero, Lets do it Italy, Marevivo e Golfo delle Meraviglie ci mettiamo la faccia per costruire “ponti” con chi voglia dare una mano a cambiare il futuro di figli e nipoti.