Finanziamento di 3 milioni dalla Regione per la sicurezza delle strade di Castel San Giorgio, Siano e Bracigliano

Il Sindaco di Castel San Giorgio Paola Lanzara informa la popolazione che, con Decreto Dirigenziale, la Giunta Regionale della Campania, in attuazione della Delibera CIPE 54-2016 e con risorse FSC (Fondo e Sviluppo per la Coesione) 2014-2020, è stato ammesso a finanziamento l’intervento denominato “Viabilità verso la linea ferroviaria e autostradale: miglioramento delle condizioni di funzionalità e sicurezza per i Comuni di Bracigliano, Siano e Castel San Giorgio” per una cifra pari a 3 milioni di euro.
L’intervento proposto dal Comune di Bracigliano, condiviso da quelli di Castel San Giorgio e Siano, è stato accolto in virtù di quanto riportato nel Piano Operativo Regionale che ha quale obiettivo strategico quello di migliorare la rete stradale e ferroviaria favorendo l’accessibilità ai territori e all’Europa superando le strozzature nella stessa  rete con particolare riferimento alla mobilità da e verso i nodi, nonché alla mobilità nelle aree urbane e provvedere alla messa in sicurezza del patrimonio infrastrutturale per una mobilità sicura e sostenibile.
“La Regione Campania ha segnalato quali strade di interesse regionale, il complesso delle arterie insistenti nel nostro Comune e in quelli di Siano e Braciliano, dove verranno effettuati gli interventi. E’ un altro passo in avanti per garantire maggiore sicurezza, garantendo la possibilità di avere strade che facilitano la circolazione dei mezzi, specie a ridosso del casello autostradale che insiste a Castel San Giorgio in località Codola. La progettualità che si sta mettendo in campo, anche in sinergia, come in questo caso, con i colleghi Sindaci delle città viciniore, non potrà che portarci a raggiungere risultati importanti per il miglioramento della vivibilità dei nostri territori” ha dichiarato il Sindaco Paola Lanzara.