Filt Campania, preoccupati per l’aeroporto di Salerno

“La firma dell’atto aggiuntivo alla convenzione tra la società di gestione dell’Aeroporto di Salerno ed Enac è un dato importante, ma non ancora sufficiente. Restiamo, infatti, ancora fortemente preoccupati per il futuro dello scalo salernitano”. A dirlo è la Filt Cgil di Campania e Basilicata, ricordando che “per non perdere gli ingenti finanziamenti pubblici e privati destinati allo sviluppo dell’aeroporto è necessario che i ministero dell’Economia e dei Trasporti non rimandino ulteriormente la sottoscrizione del decreto interministeriale di concessione di gestione totale, adottandolo tempestivamente”. Così conclude il comunicato: “Diversamente, come preannunciato durante l’iniziativa sindacale che abbiamo tenuto lo scorso 17 aprile, ci vedremo costretti, già a partire dalla prossima settimana, a mettere in campo una forte mobilitazione unitamente a tutte le forze che hanno a cuore lo sviluppo del territori.