Fedez racconta il dramma: ‘Rischio la sclerosi multipla’

“E’ successo un evento importante, difficile, che mi ha fatto capire delle priorità. Durante una risonanza magnetica mi è stata trovata una cosa chiamata demielinizzazione nella testa. Che è una piccola cicatrice bianca. Sono dovuto stare sotto controllo perché clinicamente si dice che quello che mi hanno riscontrato è una sindrome radiologicamente verificata. Ovvero, è quello che avviene quando hai la sclerosi multipla. Ti trovano questa cosa e ti dicono che devi stare sotto controllo perché può essere, come no, che si tramuti in sclerosi. Questo è stato il motivo per me per iniziare un percorso per migliorare e soprattutto per scegliere le mie battaglie”. Sono le poche parole di Fedez che hanno preoccupato i suoi fan. Il rapper si è raccontato in un’intervista a Peter Gomez a ‘La Confessione’, sul Nove, nella puntata in onda mercoledì sera. Un frammento della trasmissione è stato anticipato, proprio quello in cui l’ex giudice di ‘X Factor’ raccontava, visibilmente emozionato e con la voce rotta dalle lacrime, della scoperta fatta e di come questo abbia cambiato le sue priorità, soprattutto sul modo di vedere il futuro e i progetti.Le poche parole di Fedez hanno fatto il giro del web, preoccupando i fan. Per questo il rapper ha ritenuto doveroso fare una precisazione tramite alcune stories su Instagram, scrivendo: “Stasera ci sarà una mia lunga intervista con Peter Gomez a La Confessione sul Nove. Sentivo il bisogno di tirare fuori un po’ di cose accadute nell’ultimo anno per chiudere un cerchio e guardare avanti. Ho visto che sono già usciti tanti articoli alcuni con dei titoli molto allarmanti. Purtroppo o per fortuna (dipende dai punti di vista) sto bene. Vi chiedo di guardare l’intervista completa. Quello che dico non si riesce a riassumere in un titolo. Ribadisco che sto bene”.