Ezio Greggio stavolta non fa ridere ma prende applausi lo stesso

Ezio Greggio rifiuta la cittadinanza onoraria di Biella. Il noto conduttore televisivo, nelle scorse ore, ha rifiutato il titolo al termine di una giornata caratterizzata dalle polemiche. Di recente due liste civiche avevano proposto di assegnare l’onorificenza a Liliana Segre, senatrice a vita sopravvissuta all’Olocausto. La mozione era stata bocciata dal primo cittadino leghista Claudio Corradino e da Fratelli d’Italia. Greggio ha rifiutato di diventare cittadino onorario di Biella: “Il mio rispetto nei confronti della senatrice Liliana Segre, per tutto ciò che rappresenta, per la storia, i ricordi e il valore della memoria, mi spingono a fare un passo indietro e non poter accettare questa onorificenza che il Comune aveva pensato per me, anche per coerenza e rispetto a quelli che sono i miei valori, la storia della mia famiglia e a mio padre che ha trascorso diversi anni nei campi di concentramento”