Evade dai domiciliari per spacciare: preso sul fatto

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato napoletano Vicaria Mercato, hanno arrestato D.M, 48enne napoletano responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e di evasione dagli  arresti domiciliari.  Un servizio di appostamento ha colto sul fatto D.M. mentre completava il reato di spaccio, l’ intervento dei poliziotti è stato immediato. Nella tasca del giubbotto, oltre a 35 euro di banconote di diverso taglio, aveva una bustina di plastica trasparente con all’interno 3 involucri termosaldati  contenenti sostanza bianca e, 8 involucri di sostanza marrone che, analizzate dalla Polizia Scientifica, è risultata essere  cocaina  per un peso di 0,60 grammi ed eroina per un peso di 1,60 grammi di eroina. D.M.,  gravato da  numerosi precedenti,  era sottoposto al regime degli arresti domiciliari.