ESCLUSIVA VIDEO | Castel S.Giorgio: in fiamme lo scatolificio Prisma

Un incendio di vaste proporzioni ha provocato nel pomeriggio di oggi ingenti danni allo scatolificio Prisma, nella zona di Codola a Castel San Giorgio. Secondo le prime ricostruzioni, le fiamme si sarebbero inizialmente sviluppate in un terreno agricolo adiacente all’area della ditta. In breve tempo, però, a causa del vento il fuoco avrebbe rapidamente raggiunto i pallet stipati nell’area esterna di pertinenza dell’opificio, creando un rogo di enormi proporzioni.

Le fiamme hanno presto aggredito anche le scatole impilate all’esterno della fabbrica. Sul posto i Vigili del Fuoco, che si sono alternati con almeno 4 autobotti, oltre ai mezzi antincendio della Papa Charlie di Pagani. Intervenute in seguito anche squadre di volontari provenienti da Siano.

Gli agenti della Polizia Locale hanno provveduto ad inibire la circolazione su via Petti, nella zona di Codola, per permettere un più rapido afflusso e deflusso dei mezzi di Vigili del Fuoco e Protezione Civile. Sul posto, oltre agli agenti della Polizia Locale, anche i Carabinieri per raccogliere eventuali testimonianze utili a ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Qui di seguito la nostra diretta delle 19.30 circa dal luogo dell’incendio

#mn24live Castel San Giorgio, incendio allo scatolificio Prisma. Fiamme a ridosso dell'autostrada

Gepostet von MediaNews24 – MN24.it am Mittwoch, 16. August 2017