Ercolano, procedono i lavori di adeguamento al Solaro

Il sindaco Buonajuto: "Vogliamo rendere ai tifosi uno stadio all'altezza dei loro sogni"

Termineranno entro la metà di agosto i lavori di adeguamento al Solaro, in tempo utile, quindi, per l’esordio dei granata in Coppa Italia. Questa mattina c’è stato un sopralluogo allo stadio da parte del sindaco Ciro Buonajuto, del vicensindaco – nonché assessore allo Sport – Luigi Fiengo, e del presidente del Consiglio Comunale Luigi Simeone, che hanno verificato lo stato di avanzamento dei lavori, cominciati già da qualche giorno.

Operai attualmente a lavoro per completare gli interventi di rifacimento degli spogliatoi, totalmente ristrutturati. Il prossimo step sarà poi rappresentato dall’innalzamento di una barriera divisoria fra l’area spogliatoi e la zona di accesso al campo, in linea con le prescrizioni imposte dalla Lega Nazionale Dilettanti.

lavori stadio solaro

Da ultima, la creazione di una zona cuscinetto – in luogo dell’attuale barriera di plexiglass – fra il settore destinato ai tifosi granata e quello riservato agli ospiti, che a seguito dell’intervento potrebbe subire una leggera riduzione in termini di capienza (al momento di 400 posti).

“Avevamo promesso questi interventi a tifosi e società – spiega il primo cittadino – e questa mattina siamo venuti a controllare che tutto stesse procedendo regolarmente. È giusto che i sostenitori dell’Herculaneum abbiano uno stadio all’altezza dei loro sogni, anche per il grande calore e la notevole passione con cui hanno seguito la squadra nella passata stagione. Era dovere dell’Amministrazione impegnarsi per consentire a società e tifosi di godersi in casa propria questo importante campionato di serie D. Dopo aver ristrutturato e messo in sicurezza gli spogliatoi, ci occuperemo poi dell’accesso allo stadio”.

buonajuto stadio solaro

Preannuncia un ulteriore intervento il vicesindaco, nonché assessore allo Sport, Luigi Fiengo. “Ad oggi abbiamo mantenuto tutti gli impegni assunti sia con l’Herculaneum che con i tifosi. Questi lavori di adeguamento consentiranno alla società di disputare regolarmente il campionato di serie D qui al Solaro. Si tratta di piccoli interventi, mentre per l’anno prossimo puntiamo alla realizzazione di un nuovo settore ospiti. Un sogno che si insegue da anni e che questa Amministrazione intende realizzare”

Quindi il presidente del Consiglio Comunale, Luigi Simeone. “Con questi lavori di adeguamento raggiungiamo un piccolo ma fondamentale traguardo. Per noi era fondamentale recuperare il rapporto con i tifosi, che negli ultimi anni hanno avuto parecchio da ridire nei confronti dell’Amministrazione Comunale. Sappiamo che ci sono delle criticità ed abbiamo la ferma intenzione di affrontarle e risolverle. Questi lavori rappresentano solo un punto di partenza. Siamo orgogliosi, dal punto di vista politico ed amministrativo, di quanto finora messo in campo e vogliamo continuare in questa direzione per il bene dell’Herculaneum”.